IWA Italy - International Web Association Italia

Riconoscimento da CNIPA: associazione degli sviluppatori esperti di accessibilità

13 marzo 2004

IWA è l'unica associazione di sviluppatori competenti in materia di accessibilità in Italia riconosciuta come tale dal CNIPA

La legge 04/2004 per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici, dopo un iter parlamentare di soli otto mesi, è finalmente arrivata sulla Gazzetta Ufficiale qualche settimana fa. Con la pubblicazione della legge siamo solo agli inizi del processo normativo: il prossimo passo sarà l’emanazione del regolamento di attuazione, previsto dall’articolo 10, che, tra l’altro, dovrà stabilire i “criteri e i principi operativi e organizzativi generali per l’accessibilità”. Il Ministro Stanca ha affidato al CNIPA la predisposizione dello schema di tale regolamento. Su questo schema del regolamento sono state consultate, come previsto dal citato articolo 10, le associazioni delle persone disabili maggiormente rappresentative (ASPHI, ARPA, FAND, FONDAZIONE DON GNOCCHI, FISH, FISD, ANNI VERDI), le associazioni di sviluppatori competenti in materia di accessibilità (IWA-ITALY) e quelle di produttori di hardware e software (FEDERCOMIN, ANASIN, ASSINFORM). Il regolamento sarà adottato dalle competenti Commissioni parlamentari, che dovranno pronunciarsi entro quarantacinque giorni dalla richiesta, e d’intesa con la Conferenza unificata Stato-regioni città e autonomie locali. IWA-ITALY, la sezione italiana di IWA/HWG è stata individuata quindi come l'unica associazione presente in Italia in rappresentanza degli sviluppatori competenti in materia di accessibilità. Tale riconoscimento per l'associazione è certamente dovuto, vista l'attività in campo nazionale ed internazionale in materia di accessibilità del web. E' di IWA/HWG difatti l'iniziativa di sviluppo della prima proposta di legge in materia di accessibilità del web in Italia, così come sempre a cura dell'associazione è coordinato il progetto webaccessibile.org (la risorsa italiana sull'accessibilità del web) e itlists.org (liste di discussione tecniche). IWA/HWG è inoltre l'unica associazione di professionisti del web a far parte come "Member" del consorzio W3C. Sono soci IWA/HWG gli italiani che operano nei gruppi di lavoro del W3C in materia di accessibilità: WCAG Working Group
  • Roberto Ellero
  • Roberto Scano
ATAG Working Group
  • Gaia Manasia
  • Roberto Scano
EO Working Group
  • Roberto Castaldo
e nei gruppi che definiscono raccomandazioni per le applicazioni vocali (VoiceXML Working Group - Fabrizio Gramuglio e Luciano Regruto) e dei fogli di stile (CSS Working Group). IWA/HWG inoltre fa parte del consorzio EuroAccessibility.org ed è associazione iscritta alla banca dati del CNEL. "Questo riconoscimento fornisce un'ulteriore spinta al supporto delle iniziative di IWA/HWG per la promozione degli standard del web", ha dichiarato Roberto Scano. "IWA/HWG a questo punto risulta essere l'unico punto di riferimento come associazione di professionisti al fine di fornire supporto per lo sviluppo di servizi accessibili agli enti pubblici ed ai soggetti indicati nella legge 04/2004". "Con l'iniziativa di sviluppo delle linee guida per la formazione", continua Scano, "stiamo definendo le linee guida per la formazione dei professionisti dell'accessibilità - WEB ACCESSIBILITY SPECIALIST - una serie di figure professionali e specifiche competenze da applicare sia nel settore pubblico che nel privato e per cui IWA/HWG tramite la sezione italiana si rende disponibile alla formazione dei docenti per le scuole di formazione che intenderanno aderire a questa proposta di standardizzazione delle professionalità per un riconoscimento globale delle competenze. Queste linee guida", conclude Scano, "è auspicabile che vengano applicate anche nella formazione della Pubblica Amministrazione in modo da poter consentire il rispetto di quanto richiesto all'art. 8 della legge 04/2004 e per tale attività IWA/HWG è senz'altro disponibile".

Verifica Associato

Usa il codice associato per verificare lo status

IWA

Associazione IWA Italy (International Web Association Italia)

Via Colombo, 1/e - 30126 Lido di Venezia (VE)

Tel: 041 8628684 | Fax: 041 8622131

email: amministrazione@iwa.it

PEC: iwa@pec.it

P. IVA: 03250160276

Informativa | Adempimenti L. 4/2013

Licenza Creative Commons