IWA Italy - International Web Association Italia

ForumPA 2013

28 - 30 maggio 2013

Dal 28 al 30 maggio 2013, Forum PA a Roma presso il Palazzo dei Congressi Piazza John Fitzgerald Kennedy, 1. Forum PA in collaborazione con IWA Italy propone nelle tre giornate una poster session dalle 11.00 alle 11.45 dedicata alle professionalità Web.

28 maggio 2013 - Le professioni Web

Relatore: Pasquale Popolizio. La sessione ha l’obiettivo di presentare i profili professionali europei ICT di terza generazione sviluppati da IWA Italy e dal Gruppo Web Skills Profiles al quale partecipano oltre 200 professionisti, rappresentanti di aziende ed associazioni. La missione del Gruppo è di definire i profili professionali del Web, progetto considerato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri una innovazione in ambito nazionale da esportare all’estero. Il 14 febbraio 2013, l’Associazione IWA Italy, sezione italiana di IWA/HWG ha pubblicato ufficialmente la versione 1.0 del documento contenente 21 profili professionali operanti nel Web uniformati secondo le direttive CEN in materia di Generation 3 (G3) European ICT Profiles, nonché le modalità di utilizzo dei medesimi. Il documento ha lo scopo di definire i profili professionali europei ICT di terza generazione che siano maggiormente aderenti al settore del Web, basandosi sul documento “European ICT Professional Profiles (CWA 16458:2012)”  e sui documenti relativi a “E-Competence Framework 2.0” (EC-F 2.0) estendendoli a livello mondiale grazie alla rete internazionale di IWA/HWG.  Il documento ha lo scopo di supportare il corretto riconoscimento delle professionalità elencate come “profili professionali per il Web” da parte degli attori che agiscono sul mercato nel settore degli skill ICT.

29 maggio 2013 – La comunicazione istituzionale on line

Relatore: Francesca Sensini La “rivoluzione digitale” della PA italiana è ormai compiuta, a livello normativo.  Con l’ultimo decreto trasparenza, con le varie regole, leggi finanziarie (coi tagli alla Comunicazione) e linee guida proposte da CiVIT, AGID e Funzione Pubblica non ci sono più scuse. È però il momento di creare gruppi di lavoro trasversali con diversi profili professionali che dentro gli enti si occupino, ciascuno per le proprie competenze, di far sì che tutto il flusso di dati e informazioni escano in modo congruente a quanto richiesto dalla. La Comunicazione della PA nel 2013 ha la possibilità di essere fatta e pensata in modalità digitale, con gli strumenti che il web offre, compresi i Social Media. Per questo, occorre sfruttare al meglio le potenzialità che offre il web con strategie precise e al passo coi tempi. Al momento nessuna normativa prevede l’obbligo di conoscenze sul tema del digitale e del web per lavorare dentro le pubbliche amministrazioni, soprattutto in settori strategici come la Comunicazione istituzionale.

30 maggio 2013 – Ignoranti digitali e nuove competenze: dalla scuola alla PA

Relatore: Roberto Castaldo Se si prova a rintracciare l’origine di molti gap tecnologici e culturali che hanno pesato e pesano sul Sistema Italia, non è difficile scoprire quanto imbarazzante sia stata l’eredità di un impianto scolastico e accademico non sempre adeguato, e quasi mai in grado di garantire al mondo della produzione e dei servizi individui competenti e pronti alla competizione sempre più globale. La sfida è riuscire a guardare avanti, garantendo a migliaia di giovani studenti l’acquisizione di nuovi strumenti tecnologici e mentali; solo così essi potranno costruirsi mestieri che noi oggi a malapena intravediamo, ad utilizzare produttivamente strumenti che devono ancora essere inventati e a risolvere problemi che ora non riusciamo neanche a immaginare. La sfida è individuare e normare a livello globale le nuove professioni che i nuovi media impongono, e curvare i percorsi formativi (pubblici e privati) verso l’acquisizione delle nuove competenze che tali professioni richiedono. IWA Italy risponde alla sfida con i G3 Web Skills Profiles, il primo framework europeo interamente basato sull’ECF 2.0, ed orientato all’individuazione, formazione e certificazione dei nuovi professionisti del Web, intercettandoli sui banchi di scuola per seguirli fino al raggiungimento dei loro obiettivi professionali.

Galleria fotografica

Verifica Associato

Usa il codice associato per verificare lo status

IWA

Associazione IWA Italy (International Web Association Italia)

Via Colombo, 1/e - 30126 Lido di Venezia (VE)

Tel: 041 8628684 | Fax: 041 8622131

email: amministrazione@iwa.it

PEC: iwa@pec.it

P. IVA: 03250160276

Informativa | Adempimenti L. 4/2013

Licenza Creative Commons