IWA Italy - International Web Association Italia

EIII - European Internet Inclusion Initiative

15 gennaio 2014

La necessità dell'inclusione digitale (e-inclusion)

Le interazioni on line sono diventate rapidamente il principale canale di comunicazione e una maggiore inclusione crea efficienza sia nel settore pubblico che nel privato. Fornire servizi accessibili consente di risparmiare tempo, fatica e denaro sia per le organizzazioni che per gli utenti. Eppure ancora oggi le persone con disabilità spesso devono affrontare ostacoli per accedere ai servizi on line, un divario digitale che è anche un divario sociale. Ad esempio, secondo la Commissione Europea, solo un terzo dei siti Web governativi europei sono oggi completamente accessibili.

L'approccio EIII

L'European Internet Inclusion Initiative (EIII), sostiene la proposta di direttiva della Comunità Europea in materia di accessibilità dei siti Web delle amministrazioni pubbliche. Stiamo costruendo un sito Web che contiene una nuova combinazione di strumenti di valutazione e test con gli utenti a supporto dei siti Web utilizzando il crowd-sourcing. EIII è una risorsa aperta per assicurare scelte adeguate sostenendo nel contempo l'armonizzazione in tutta Europa, al fine di migliorare l'inclusione digitale. Il nostro obiettivo è quello di migliorare l'accessibilità ai servizi on line, comprese le aree correlate quali la televisione digitale (DTV).

Partecipa anche tu

Stiamo costruendo una comunità e il contributo di tutti è ben accetto:
  • Gli utenti e valutatori: incrementa la valutazione dei siti attraverso il crowd-sourcing
  • I responsabili di scelte politiche: al fine di prendere decisioni migliori e a comparare le esperienze
  • Comunità di ricerca: contribuire alle valutazioni e accedere agli open data
  • Sviluppatori di strumenti di valutazione: confrontare i risultati e migliorare la conocenza
  • Proprietari di siti web: Individuare gli ostacoli  in maniera armonizzata
  • Sviluppatori di interfacce: Creare mash-up combinando dati tra diverse sorgenti

Partner

Germania: Evangelische Stiftung Volmarstein (FTB) - Islanda: Registers Iceland - Italia: Agenzia per l'Italia Digitale - Olanda: Cooperatie Kwaliteits Instituut Nederlandse Gemeenten UA - Olanda: Ministry of the Interior and Kingdom Relations - Olanda: Stichting Accessibility - Norvegia: Kommunenes Sentralforbund Ans - Norvegia: Seniornett Norge - Norvegia: Tingtun AS - Svezia: DAKA advisory AB.

Partner Associati

Danimarca: Agency for Digitisation - Danimarca: Looms Consulting - Egitto: Ministry of State for Administrative Development - Norvegia: Agency for Public Management and eGovernment - Norvegia: Norwegian Association of the Blindand Partially Sighted - Norvegia: Norwegian Labour and Welfare Service - International Webmasters Association (IWA). EIII è co-finanziato nell'ambito del Settimo programma quadro dell'Unione europea (accordo di sovvenzione n.: 609.667).

Per maggiori informazioni

Dr Mikael Snaprud mikael.snaprud@tingtun.no Tel: +47 918 62 892 www.eiii.eu

Verifica Associato

Usa il codice associato per verificare lo status

IWA

Associazione IWA Italy (International Web Association Italia)

Via Colombo, 1/e - 30126 Lido di Venezia (VE)

Tel: 041 8628684 | Fax: 041 8622131

email: amministrazione@iwa.it

PEC: iwa@pec.it

P. IVA: 03250160276

Informativa | Adempimenti L. 4/2013

Licenza Creative Commons