IWA Italy - International Web Association Italia

Costituzione Istituto Italiano per gli Open Data

22 febbraio 2014

Il 22 febbraio 2014 si è tenuto a Roma, presso l’Archivio Centrale dello Stato, l’International Open Data Day Italia 2014. All’incontro, animato da Flavia Marzano, presidente di Stati Generali dell’Innovazione, hanno partecipato decine di relatori provenienti da tutta Italia. Vi sono stati anche interventi video in diretta Web da Lecce, Milano, Napoli e da altre città. L’incontro riveste una notevole importanza in quanto serve per fare il punto della situazione degli Open data in Italia. Particolarmente interessanti sono state le presentazioni di Elena Candia, che ha illustrato i dati disponibili su dati.camera.it disponibili dopo un notevole lavoro di approccio semantico, di Sergio Agostinelli di dati.gov.it , di Damien Lanfrey che ha illustrato A scuola di opencoesione e di Matteo Brunati che ha illustrato alcune applicazioni basate su Fusepool P3 e Smart Open Data. Nel corso dell’incontro Nello Iacono, vice presidente di Stati Generali dell’Innovazione ha presentato l’Istituto Italiano per gli Open Data ai quali IWA Italy partecipa fra i fondatori, insieme ad altre grandi associazioni, organizzazioni e aziende. Pasquale Popolizio, vicepresidente di IWA Italy ha testimoniato e confermato l’adesione di IWA Italy alla fondazione dell’Istituto. L’Istituto si configura come rete di associazioni, organizzazioni, enti, gruppi e persone singole e ha una duplice funzione, di catalizzatore di energie e capacità e di raccordo tra i diversi protagonisti sugli Open data, per favorire l’incontro tra domanda e offerta, lo scambio e la condivisione di pratiche, strumenti, tecnologie. Si propone di supportare le organizzazioni governative nella formazione delle politiche sugli Open Data e nella loro attuazione, oltre che per favorire l’incontro con le associazioni, le imprese, i cittadini. L’obiettivo dell’Istituto è di:

  • costruire strumenti e processi di condivisione a livello di politiche, di metodologie, di tecniche e di soluzioni tra tutte le organizzazioni e i soggetti individuali partecipanti;
  • favorire lo sviluppo della comunità degli Open Data in Italia in stretta connessione con il movimento Open Data internazionale, anche con eventi, forum, social network;
  • stabilire partnership con Università e Centri di ricerca per la costituzione di Master, Corsi universitari e Gruppi di Ricerca su problematiche, metodi e tecnologie legate agli Open Data;
  • promuovere e supportare la nascita e lo sviluppo di iniziative imprenditoriali basate sui Dati Aperti e le relative tecnologie;
  • supportare lo sviluppo delle politiche pubbliche   in tema di Open Data, collaborando con le organizzazioni governative preposte;
  • promuovere e supportare lo sviluppo di tecnologie basate su Open Data all’interno delle organizzazioni pubbliche e private;
  • monitorare (periodicamente) lo stato e la qualità di attuazione degli Open Data nella realtà italiana (tipicamente Pubbliche Amministrazioni) e fornire feedback e proposte agli Organi istituzionali di riferimento (Comuni, Regioni, Governo );
  • effettuare e supportare lo svolgimento di attività di disseminazione , comunicazione e sensibilizzazione nei confronti di cittadini, istituti di formazione e imprese sulle finalità e utilizzo dei dati aperti, anche organizzando l’evento italiano dell’international Open Data Day e realizzando materiali di divulgazione per i cittadini e per le scuole.

Galleria foto

Verifica Associato

Usa il codice associato per verificare lo status

IWA

Associazione IWA Italy (International Web Association Italia)

Via Colombo, 1/e - 30126 Lido di Venezia (VE)

Tel: 041 8628684 | Fax: 041 8622131

email: amministrazione@iwa.it

PEC: iwa@pec.it

P. IVA: 03250160276

Informativa | Adempimenti L. 4/2013

Licenza Creative Commons