IWA Italy - International Web Association Italia

Audizione IWA Italy ad AgID per Competenze Digitali

10 febbraio 2014

L’Agenzia per l’Italia Digitale porta avanti gli obiettivi dell’Agenda digitale italiana, operando sugli assi strategici definiti dalla relativa Cabina di Regia. Uno di questi assi riguarda l’alfabetizzazione informatica e le Competenze digitali. Quest’ultimo è un tema chiave per la crescita del Paese: è urgente creare competenze ICT per rispondere alla domanda crescente di professionisti ed utenti con alto profilo ICT, ai fabbisogni in continua evoluzione delle imprese e delle industrie e alla necessità che tutti i cittadini, nel corso della loro vita, acquisiscano capacità di uso del digitale. L’Agenzia per l’Italia Digitale ha avviato, insieme con altre Amministrazioni Pubbliche, con enti di ricerca e con le grandi associazioni datoriali e sindacali del Paese un “Piano nazionale per la Cultura, la formazione e le competenze digitali”. Nel mese di settembre 2013 è stato costituito un Tavolo di coordinamento che, in prima istanza, coordina i lavori di predisposizione delle “Linee Guida per un Piano nazionale per la cultura, la formazione e le Competenze digitali” e, successivamente, governerà l’attuazione del Piano stesso.  Il Tavolo costituisce un primo passaggio "collettivo" nel quale si determinano gli indirizzi ed i riferimenti a cui i vari gruppi si dovranno conformare e, successivamente, la progettazione esecutiva delle iniziative del “Piano”, le modalità con cui individuare le best practices e le modalità con cui riportare a livello europeo le esperienze italiane sui singoli temi. Il Tavolo di coordinamento ha dato vita alle attività di Gruppi di lavoro operativi che sono attivi, verticalmente, su tre macro-aree: 1. Competenze di base, alfabetizzanti, e-inclusion, cultura digitale, cittadinanza digitale; 2. Competenze professionali specialistiche per professionisti e futuri professionisti ICT; 3. Competenze informatiche/digitali trasversali per tutti i lavoratori (e-leadership) Nell’ambito delle attività relative al tema delle competenze professionali digitali per il Paese, l’Agenzia ha avviato un’attività di incontro e confronto tra la domanda e l’offerta sul territorio attraverso gli ordini e le associazioni professionali, anche al fine di indirizzare la futura allocazione delle risorse finanziarie da destinare alla formazione e all’aggiornamento professionale. Il primo obiettivo è quello di costruire insieme una “mappa” multidimensionale nella quale siano individuati i temi strategici per lo sviluppo del digitale nel Paese (es: cloud computing, big data, sicurezza ecc.), in relazione ai settori produttivi e dei servizi (inclusa la Pubblica Amministrazione), sul territorio (Regioni, in prima istanza), per tipologia e livello di competenza sul digitale (o sulle competenze di e-leadership connessi ai processi di introduzione del digitale). Dalla lettura dei dati così rappresentati potranno scaturire indicazioni per il “Piano” sui contenuti dei percorsi formativi, sui numeri e sulle tipologie di utenze da formare, sulle modalità di formazione, sulle iniziative che il Paese, ma soprattutto le singole Regioni, potranno attuare in tema di programmi e progetti di formazione per il digitale. Nell'ambito di tali attività di definizione delle competenze digitali l'associazione IWA Italy è stata convocata per lunedì 10 febbraio 2014. Saranno presenti il presidente Roberto Scano e il socio Simone Onofri, entrambi operanti nei tavoli di normazione UNI in materia di professionalità ICT (Web e sicurezza informatica).

Verifica Associato

Usa il codice associato per verificare lo status

IWA

Associazione IWA Italy (International Web Association Italia)

Via Colombo, 1/e - 30126 Lido di Venezia (VE)

Tel: 041 8628684 | Fax: 041 8622131

email: amministrazione@iwa.it

PEC: iwa@pec.it

P. IVA: 03250160276

Informativa | Adempimenti L. 4/2013

Licenza Creative Commons