IWA Italy - International Web Association Italia

Roberto Scano , 11/03/2009 13:32

Tags Accessibilità

Dopo mesi di attività e l'impegno in prima linea di Antonio Palmieri (già presentatore della proposta di legge predisposta da IWA e presentata come Campa-Palmieri, confluita poi nell'attuale legge 4/2004), di Roberto Scano (IWA) e di Antonio De Vanna (ex responsabile Accessibilità al CNIPA), ieri 10 marzo 2009 si è ufficialmente riavviata l'attività di aggiornamento normativo in materia di accessibilità del Web. Al tavolo di lavoro che coinvolge inizialmente un numero ristretto di esperti e di rappresentanti di diverse realtà e coordinato da Mario di Domenicantonio (già coordinatore per l'attività di stesura dei primi requisiti) spetterà l'analisi dell'attuale situazione e la possibilità di migrare ad una nuova versione di requisiti basati sulle WCAG 2.0 (come richiesto dall'Unione Europea) garantendo allo stesso tempo la conformità ai nuovi requisiti alle realtà conformi alla versione attuale. Il punto di partenza sarà un documento predisposto da Roberto Scano contenente la mappatura degli attuali 22 requisiti tecnici rispetto sia alle WCAG 1.0 che alle WCAG 2.0. Il lavoro è senz'altro corposo e un supporto sarà senz'altro fornito dalla traduzione ufficiale in lingua italiana delle WCAG 2.0 (capitanata da IWA/HWG) che, secondo la nuova procedura prevista dal W3C, avrà valore normativo. Sicuramente il lavoro sarà valutato e implementato con professionalità e competenza e garantirà alle P.A. la possibilità di applicare le recenti linee guida del W3C consentendo quindi l'uso di nuove tipologie di "Web Content", a partire dall'uso dei contenuti ed applicazioni di tipo "social networking" e alle applicazioni Web che erogano servizi al cittadino. E questa non è l'unica novità in materia in arrivo...

Verifica Associato

Usa il codice associato per verificare lo status

IWA

Associazione IWA Italy (International Web Association Italia)

Via Colombo, 1/e - 30126 Lido di Venezia (VE)

Tel: 041 8628684 | Fax: 041 8622131

email: amministrazione@iwa.it

PEC: iwa@pec.it

P. IVA: 03250160276

Informativa | Adempimenti L. 4/2013

Licenza Creative Commons