IWA Italy - International Web Association Italia

Lettera a presidente AGCOM su regolamento diritto d'autore

Amministrazione IWA Italy , 7 maggio 2013

L’associazione IWA Italy ha sottoscritto l’appello pubblico indirizzato al Presidente Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Prof. Angelo Cardani) e per conoscenza ai Presidenti di Senato e Camera dei Deputati in relazione  al regolamento sul diritto d’autore dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni che i sottoscrittori considerano un pericolo per la libertà d’espressione in internet. Le Associazioni sottoscrittrici sono da sempre strenue sostenitrici della stretta legalità e si impegnano quotidianamente per far si che questo avvenga anche nel mercato dei contenuti digitali. L’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, sebbene più volte  sollecitata in tal senso anche da Associazioni sottoscrittrici, non ha tuttavia ancora effettuato alcuno Studio indipendente sui cd danni da pirateria digitale nel nostro Paese, come invece effettuato di recente dalla Commissione Europea attraverso il Joint Research Centre. La stessa Autorità non sembra inoltre aver adeguatamente valutato nel merito il costo per i conti pubblici derivante dall’ istituzione di un procedimento di risoluzione delle controversie interno alla stessa Autorità che dovrebbe probabilmente trattare migliaia di casi, in un momento cosi deficitario per le stesse risorse pubbliche. Le associazioni e i singoli firmatari chiedono al Presidente ed al Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni:

  • se sia vero che il Presidente Cardani abbia recentemente incontrato sul tema i rappresentanti delle Associazioni dei titolari dei diritti d’autore e, in caso di risposta affermativa, chiedono che venga reso pubblico, in forma integrale, il verbale redatto.
  • di rispettare il ruolo del Parlamento e di non procedere in assenza della determinazione del solo organo deputato ad assumere decisioni in una materia così delicata, il cui impatto sulla libera circolazione delle informazioni e dei contenuti è di tutta evidenza.
  • di voler sentire in una Audizione pubblica, le Associazioni sottoscrittrici, nel termine di 15 giorni dal ricevimento della presente,  al fine di raccogliere elementi utili alla valutazione dell’opportunità di procedere all’adozione del suddetto regolamento.
L’associazione IWA ITALY sottoscrive tale lettera quale rappresentante dei professionisti Web, degli editori di siti Web (decreto Urbani), nonché come sottoscrittrice all’epoca del Patto di Sanremo per la tutela dei contenuti digitali.

Verifica Associato

Usa il codice associato per verificare lo status

IWA

Associazione IWA Italy (International Web Association Italia)

Via Colombo, 1/e - 30126 Lido di Venezia (VE)

Tel: 041 8628684 | Fax: 041 8622131

email: amministrazione@iwa.it

PEC: iwa@pec.it

P. IVA: 03250160276

Informativa | Adempimenti L. 4/2013

Licenza Creative Commons