IWA Italy - International Web Association Italia

Art. 1. Riferimenti legislativi

  1. Il presente regolamento è emanato al fine di regolamentare l’attività associativa rispetto a quanto previsto dall’art. 7 della legge 14 gennaio 2013, n. 4.

Art. 2.  Attestazione di iscrizione

  1. Il socio ordinario IWA Italy può richiedere il rilascio di attestazione di iscrizione contenente le seguenti dichiarazioni, a firma del presidente dell’Associazione:
    • a) regolare iscrizione del professionista all'Associazione;
    • b) rispetto dei requisiti necessari alla partecipazione all'Associazione stessa;
    • c) riferimento agli standard qualitativi e di qualificazione professionale che gli iscritti sono tenuti a rispettare nell'esercizio dell'attività professionale ai fini del mantenimento dell'iscrizione all'Associazione;
    • d) riferimento alle garanzie fornite dall'Associazione all'utente, tra cui l'attivazione dello sportello di cui all'art. 2, comma 4 della legge 14 gennaio 2013, n. 4;
    • e) riferimento all'eventuale possesso della polizza assicurativa per la responsabilità professionale stipulata dall’associato;
    • f) riferimento all'eventuale possesso da parte dell’associato di una certificazione, rilasciata da un organismo accreditato, relativa alla conformità alla norma tecnica UNI di riferimento.
  2. L’attestazione di iscrizione ha validità di un anno dalla data di emissione e decade comunque con il termine della qualifica di socio ordinario, ove la stessa termini prima dell’anno di validità dell’attestazione.
  3. Il costo e le modalità di rilascio dell’attestazione di iscrizione sono definiti dal consiglio direttivo, con deliberazione a maggioranza semplice.

Art. 3. Attestazione qualità servizi

  1. Il socio ordinario IWA Italy può richiedere il rilascio di attestazione di qualità dei servizi contenente le seguenti dichiarazioni, a firma del presidente dell’Associazione:
    • a) riferimento all’attestazione di iscrizione ai sensi dell’art. 2 del presente regolamento;
    • b) risultato della valutazione del curriculum professionale dell’associato;
    • c) elenco dei crediti formativi ottenuti dall’associato;
    • d) riferimento ad eventuali certificazioni rispetto a specifiche norme UNI.
  2. L’attestazione di qualità ha validità di un anno dalla data di emissione e decade comunque con il termine della qualifica di socio ordinario, ove la stessa termini prima dell’anno di validità dell’attestazione.
  3. Il costo e le modalità di rilascio dell’attestazione di qualità dei servizi sono definiti dal consiglio direttivo, con deliberazione a maggioranza semplice.

Art. 4. Disposizioni finali

  1. Il presente regolamento entra in vigore dal 1 febbraio 2016.

 

Note esplicative per la gestione della pratica

Documenti che il socio deve inviare al Direttivo

Email a amministrazione@iwa.it con l’indicazione:

  • Situazione associativa (numero tessera, titolare dal).

  • Eventuale titolarità di polizza assicurativa per la responsabilità professionale; polizza stipulata dall’associato con xxxxxxxx il xx/xx/xxxx e valida fino al xx/xx/xxxx.

  • Elenco eventuali certificazioni, rilasciate da un organismo accreditato, relativa alla conformità alla norma tecnica UNI di riferimento.

  • Dettagliato curriculum professionale e/o altri documenti utili ai fini della verifica delle competenze.

  • Eventuali referenze.

  • Riferimenti, numeri telefonici ed email, per essere contattato.

Procedura di riferimento una volta ricevuta la richiesta da parte del socio

Il socio richiede via email, con l’invio del materiale e la dichiarazione del pagamento effettuato, l’attestazione.

Il direttivo incarica uno dei componenti dello stesso direttivo e/o un esperto di IWA per la valutazione del materiale (ove le competenze specifiche del consiglio direttivo non coprano le tematiche oggetto di valutazione).

La valutazione è effettuata entro 15 giorni dalla ricezione da parte dell’amministrazione.

Per i primi sei mesi dalla richiesta di attestato di un profilo non si può richiedere un attestato per un ulteriore profilo.

Passi per la gestione della valutazione ed emissione attestazione

  1. Arrivo del materiale per email e contestuale pagamento 30 euro per attestazione iscrizione; 150 euro per attestazione qualità dei servizi

  2. Salvataggio dei documenti sulla cloud condiviso con il direttivo di IWA da parte dell’amministrazione.

  3. Il direttivo affida l’incarico di seguire la procedura di attestazione:

    1. Al direttivo in modo collegiale.

    2. A un membro del direttivo.

    3. A uno degli autori dei profili.

    4. A una persona certificata rispetto alla specifica norma UNI.

NOTA: la persona o le persone assegnatarie dichiarano di non deve avere conflitti di interesse con il richiedente.

  1. L’incaricato entro 7gg di tempo restituisce il lavoro di verifica comunicando al Direttivo:

    1. Si può rilasciare il certificazione.

    2. Certificazione non rilasciabile (indicazione motivazioni).

  2. Preparazione della certificazione (responsabile soci / amministrazione).

  3. Invio al richiedente della certificazione.

  4. Chiusura del task di certificazione.

Verifica Associato

Usa il codice associato per verificare lo status

IWA

Associazione IWA Italy (International Web Association Italia)

Via Colombo, 1/e - 30126 Lido di Venezia (VE)

Tel: 041 8628684 | Fax: 041 8622131

email: amministrazione@iwa.it

PEC: iwa@pec.it

P. IVA: 03250160276

Informativa | Adempimenti L. 4/2013

Licenza Creative Commons