IWA Italy - International Web Association Italia

Guida pratica di un consulente tecnico del tribunale

Il manuale per districarsi nel mondo delle perizie.

Scheda tecnica

88-7633-001-1Autore: Luciano De Stefani Collana: WebLaw ISBN: 88-7633-001-1 Lingua: italiano Edizione: I Anno di pubblicazione: 2006 Formato: 14,0 x 20,5 – copertina 250 gr. – brossura cucita – illustrato Pagine: 192 Prezzo: Euro 25,00 Disponibilità: giugno 2006 Allegati: 1 CD-ROM Difficoltà: Difficoltà 3 su 5

Puoi ordinarlo da

Scheda di presentazione

L’opera si propone come un manuale operativo non tecnico ma procedurale. Cioè non entra nelle tecnicità della consulenza o della perizia, prescindendo quindi dalla materia di cui il consulente è padrone, ma ne spiega l’iter con numerosi esempi, moduli, riferimenti di legge e sentenze della Cassazione. Sono descritti tutti i tipi di consulenza con cui l’autore si è impegnato:

  • la consulenza d’ufficio per il tribunale nelle diverse forme di causa civile, accertamento tecnico preventivo, procedimento cautelare;
  • la consulenza di parte per la clientela privata e per il Pubblico Ministero;
  • la dichiarazione giurata;
  • la conciliazione;
  • l’arbitrato.

Unica eccezione tecnica di questo manuale è l’Appendice di Roberto Scano sulle perizie riguardanti il world wide web. Illuminante per due aspetti molto significativi della consulenza è la Prefazione del Presidente Roda Bogetti:

  • il chiarimento sul rapporto tra giudice e CTU e
  • l’importanza del CTP la cui figura professionale, come accade nel Regno Unito, può sostituire quella del CTU.

Indice dei contenuti

  • Sommario
  • Prefazione (Dott. Guido Roda Bogetti)
  • Introduzione
    • 1. Organizzazione del Tribunale Ordinario
    • 2. Come diventare C.T.U.
    • 3. Gli strumenti del C.T.U.
  • 4. La Causa Civile
    • 4.1. L’udienza di comparizione
    • 4.2. Svolgimento delle operazioni
    • 4.3. Relazione finale della consulenza tecnica
    • 4.4 Deposito della relazione
  • 5. L’Accertamento Tecnico Preventivo
  • 6. La Conciliazione
  • 7. Procedimenti cautelari
  • 8. La Procura della Repubblica
  • 9. L’Arbitrato
  • 10. C.T.U. – Sentenze di Cassazione Civile
  • 11. Il Consulente Tecnico di parte
    • 11.1. Nel rito civile
    • 11.2. Nel rito penale
  • 12. CTP – Sentenze di Cassazione Civile
  • 13. La Dichiarazione Giurata
  • 14. La parcella
    • 14.1. Nel rito civile e penale
    • 14.2. Del Consulente del P.M
    • 14.3. Dell’Arbitro
    • 14.4. Nelle attività di tipo privatistico
  • 15. Il Decreto di Liquidazione
    • 15.1. Del Giudice
    • 15.2. Del Sostituto Procuratore
  • Appendice A, Le Perizie e il World Wide Web (a cura di Roberto Scano)
    • 1. Identificare le informazioni sull’intestatario di un dominio
    • 2. Acquisire copia di un sito web
    • 3. Ritornare "all’epoca dei fatti"
    • 4. Verificare la riproduzione dei contenuti
    • 5. Verificare l’uso di marchi/nomi altrui a scopo di indicizzazione
    • 6. Verificare l’entità della concorrenza sleale
    • 7. Identificare il soggetto che ha avuto accesso al sito
  • Appendice B, Allegati
    • 4.1.1 Esempio di promemoria del C.T.U.
    • 4.2.1. Verbale d’accesso
    • 4.3.1. Relazione del C.T.U.
    • 6.1. Verbale di conciliazione
    • 7.1. Atto di nomina coadiutore
    • 9.1. Lodo arbitrale
    • 13.1. Verbale di giuramento
    • 14.1.1. L. 8 luglio 1980, n. 319 – Compensi spettanti ai periti, ai consulenti tecnici, interpreti e traduttori per le operazioni eseguite a richiesta dell’autorità giudiziaria
    • 14.1.2. D.L. 30 maggio 2002
    • 14.1.3.Proposta di parcella

Verifica Associato

Usa il codice associato per verificare lo status

IWA

Associazione IWA Italy (International Web Association Italia)

Via Colombo, 1/e - 30126 Lido di Venezia (VE)

Tel: 041 8628684 | Fax: 041 8622131

email: amministrazione@iwa.it

PEC: iwa@pec.it

P. IVA: 03250160276

Informativa | Adempimenti L. 4/2013

Licenza Creative Commons